Jailbreak iOS 6 Untethered con evasi0n

di Alessandro Bombardieri Commenta

Finalmente è stato rilasciato un tool di jailbreak Untethered per le ultime versioni di iOS ossia 6 e 6.1, quindi è ora possibile effettuare il jailbreak anche del recente iPhone 5. A rilasciare lo strumento è stato il team evad3rs, che ha battezzato il programmino con il nome di evasi0n.


Il tool in questione è in grado di “jailbreakkare” i seguenti dispositivi: iPhone 5, iPhone 4S, iPhone 4, iPhone 3GS, iPod touch 5G e iPod touch 4G. Chi aveva già effettuato un jailbreak tethered di un device iOS 6.x dovrebbe installare il firmware iOS 6.1 stock prima di procedere.

JAILBREAK IOS 5

1. Per prima cosa bisogna fare il backup del dispositivo da iTunes.
2. Si dovrebbe quindi rimuovere la passcode lock dal dispositivo, come suggerito dagli sviluppatori.
3. Bisogna quindi visitare il sito evasi0n.com e scaricare il tool per il proprio sistema operativo, scegliendo tra Windows (XP+), Mac OS X (10.5+) e Linux (x86 / x86_64).
4. Estrarre dunque i files dall’archivio scaricato ed avviare evasi0n.
5. Collegare il dispositivo al PC e cliccare il pulsante Jailbreak quando diventa disponibile, cioè dopo che il programma ha riconosciuto il device.
6. A questo punto il programmino procederà al jailbreak, il dispositivo si riavvierà diverse volte.
7. Dopo qualche minuto vi sarà chiesto di cliccare l’icona Jailbreak nella SpringBoard del device per concludere l’operazione. Cliccando l’icona lo schermo diventerà nero e sarà portata a termine l’operazione; non cliccate più di una volta l’icona.
8. Non chiudete evasi0n finchè il device non è riavviato con l’applicazione Cydia installata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>