Creare wallpaper con X3Studios

di Stefania Russo Commenta

Per creare la creazione dello sfondo si parte dalla scelta del background, dopodichè si procede con l'inserimento delle varie immagini astratte ed eventualmente..

wallpaper

Se trascorrete davanti allo schermo del computer svariate ore al giorno allora di sicuro sarete tra coloro che cambiano spesso lo sfondo del desktop, se non altro per rompere la monotonia. Inutile dire che su internet sono disponibili numerosissimi wallpaper da scaricare gratuitamente, ce ne sono davvero per tutti i gusti, ma cosa ne pensate di personalizzare il desktop con uno sfondo creato da voi stessi?

Di sicuro starete pensando che si tratta di un qualcosa che possono fare solo gli esperti di grafica, ma non è assolutamente così, basta semplicemente affidarsi ad una delle tante applicazioni online disponibili su internet, come X3Studios.


Per creare lo sfondo si parte dalla scelta del background, dopodichè si procede con l’inserimento delle varie immagini astratte ed eventualmente con l’inserimento del testo di cui è possibile scegliere dimensione, colore e font. Per ogni elemento aggiunto è possibile regolare il contrasto e la luminosità.


Sul sito è presente una galleria di sfondi creati da altri utenti da cui è possibile partire per creare il proprio sfondo oppure, nel caso in cui non siamo soddisfatti del risultato o abbiamo fretta, possiamo anche scaricare un wallpaper creato da altri. X3Studios è gratuito e non è richiesta neanche la registrazione al sito.

Ancora una volta, dunque, il web ci offre un’applicazione gratuita che ci consente di fare un qualcosa che mai e poi mai avremo potuto pensare di essere in grado di fare. Ovviamente X3Studios oltre che ai meno esperti è adatto anche a coloro che ne capiscono un pò di più ma vogliono creare un qualcosa di unico e originale in pochissimi minuti.

Per accedere a X3Studios clicca qui

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>