Effetti speciali per foto Facebook con Facebomb

di Stefania Russo Commenta

La maggior parte delle persone che utilizzano Facebook hanno nel proprio profilo una foto semplicissima che serve a personalizzare..

facebomb

La maggior parte delle persone che utilizzano Facebook hanno nel proprio profilo una foto semplicissima che serve a personalizzare il proprio spazio e ad essere riconosciuti dai propri amici nel caso in cui esistono altre persone che hanno il nostro stesso nome e cognome.

Ma da oggi è possibile rendere la propria foto un tantino più speciale grazie a Facebomb, un sito internet che ci consente di aggiungere alcuni effetti speciali alle nostre foto.


Modificare la propria foto con Facebomb è semplicissimo, basta accedere al sito tramite il link che si trova in fondo al post, cliccare sul pulsante “upload” e caricare la foto che vogliamo modificare e inserire nel nostro profilo Facebook.

A questo punto Facebomb ci consente di ritagliare la foto, nonchè di ruotarla. Una volta terminato questo passaggio cliccare sul pulsante “select” e selezionare i vari effetti speciali che vogliamo inserire nella nostra foto.


E’ possibile scegliere di inserire delle immagini che sono suddivise in categorie tra cui, ad esempio, Animals, Angels, Toys, Cats, Cool, Shopping, Love, ecc. In alternativa possiamo personalizzare la nostra foto con un effetto speciale, ad esempio attraverso una sfumatura di colore oppure aggiungendo dei particolari effetti glitter che rendono la nostra foto originale e glamuor. Infine, è possibile aggiungere del testo alla foto, scegliendo font, colore e dimensione della scritta.

Una volta che siete soddisfatti del risultato potete scegliere di arrotondare i bordi selezionando in basso “rounded” e, infine, salvare l’immagine cliccando sul pulsante “save”.

Il servizio offerto da Facebomb è completamente gratuito, per utilizzarlo non occorre neanche effettuare la registrazione al sito.

Per accedere subito a Facebomb clicca qui

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>