Digital Imaging novità 2012

di Filadelfo Scamporrino Commenta

Il tutto, per il digital imaging del futuro in casa Sony, nasce dal fatto che c’è sempre più bisogno, per i video e per le foto, di prodotti che offrano una convergenza ancora più spinta tra i servizi, i contenuti e l’hardware.

Una nuova fotocamera compatta e ad alte prestazioni con tanto di Wifi integrato, ma anche la HDR-AS15, una nuova videocamera “indossabile”. Sono queste, in materia di digital imaging, le ultimissime novità in casa Sony in accordo con quanto svelato dal nuovo Presidente e CEO (Chief Executive Officer) Kazuo Hirai in concomitanza con l’appuntamento con IFA 2012.

Il tutto, per il digital imaging del futuro in casa Sony, nasce dal fatto che c’è sempre più bisogno, per i video e per le foto, di prodotti che offrano all’utente una convergenza ancora più spinta tra i servizi, i contenuti e l’hardware. E non a caso la nuova NEX-5R si distingue proprio in termini di usabilità, senza cavi e con azioni rapide al fine di poter catturare in qualsiasi momento ogni movimento.



SISTEMI OPERATIVI PIU’ ATTACCATI DAGLI HACKER

E per gli amanti di sport come la mountain bike, sarà presto possibile indossare la HDR-AS15, la nuova videocamera della Sony dotata, tra l’altro, del servizio che, denominato “PlayMemories Camera Apps”, permette di scaricare direttamente dal dispositivo le migliori applicazioni del momento.

FOTOCAMERE DIGITALI IBRIDE SONY E SAMSUNG

Il tutto al fine di assicurare il massimo piacere agli utenti non solo tra l’altro per le fotocamere e le videocamere, ma anche per i personal computer a partire dalla nuovissima ed ultimissima gamma Vaio con tecnologie touch, design sempre più compatti e processori sempre più veloci. Per saperne di più sugli ultimi prodotti e sulle ultimissime novità basta visitare il sito Internet www.sony.it.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>