Creare documenti protetti da password su Mac e iOS

di Alessandro Bombardieri Commenta

Password Pad consente di creare documenti protetti sia su Mac che iOS.

Se volete tenere qualche documento lontano da occhi indiscreti Password Pad è l’applicazione giusta perchè consente di creare documenti e proteggerli con una password, in modo che nessun altro possa accedervi.

È possibile utilizzare la crittografia XOR oppure la Triple DES e condividere i documenti tramite email, iCloud, Dropbox e la funzione di condivisione integrata in iTunes.


Sul Mac App Store ci sono una versione free di Password Pad ed una a pagamento. Password Pad Lite è chiaramente la versione gratuita ma supporta unicamente la crittografia XOR mentre Password Pad costa 3,99 euro ma supporta anche la più sicura tecnologia Triple DES. Esiste anche una versione per iOS che supporta Triple DES e costa 1,59 euro.

CRIPTARE CONTENUTO PENNA USB

Su Mac Password Pad si presenta come un normalissimo editor di testo, con la differenza che quando andate a creare un nuovo file vi viene chiesto di inserire una password per proteggere il documento in questione. La versione iOS è un’app universale che funziona sia su iPad che iPhone anche se funziona meglio sul tablet di Apple, su iPhone infatti l’applicazione non ruota in modalità landscape, impedendo di usare la modalità più pratica per scrivere velocemente.

Sulla versione per dispositivi portatili bisogna cliccare il pulsane + in alto a destra per creare un nuovo documento. Prima di poter condividere online il documento è necessario salvarlo sul dispositivo. Grazie alle funzioni Move to iCloud e Copy to Dropbox (necessita di autorizzazione) sarà possibile condividere sui servizi di storage online i documenti protetti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>