Fotor porta gli effetti di Instagram anche su Windows 8

di Alessandro Bombardieri Commenta

Ottimo editor di immagini per il nuovo sistema Microsoft.

Con l’avvento del nuovo sistema operativo Windows 8 moltissime applicazioni prima disponibili solamente per iOS e Android sono state rilasciate anche sul Windows Store. È il caso di Fotor, un’applicazione per modificare le foto prima disponibile solo per Android ed iOS.

Si tratta di un editor di immagini molto ricco di funzioni per Windows 8, che consente di aggiungere filtri, aggiungere bordi ed applicare effetti. È disponibile anche un’opzione denominata 1-Tap Enhance che in automatico migliora la qualità dell’immagine agendo su luminosità, contrasto, saturazione ecc.


All’avvio dell’applicazione si può decidere di aprire una foto oppure di andare direttamente all’editor; dopo aver caricato un’immagine tutti gli strumenti di editing compaiono nella parte destra dello schermo. Nella sezione Edit è presente la funzione 1-Tap Enhance, uno strumento per la rotazione dell’immagine ed i classici controlli per luminosità, contrasto, saturazione, temperatura, nitidezza e tinta.

EDITOR IMMAGINI ONLINE GRATIS

La scheda Effects propone invece numerosi filtri molto simili a quelli di Instagram, divisi per categorie, che includono Classic, Lomo, B&W, Art e Vignette. Per applicare l’effetto è sufficiente cliccare sopra a quello desiderato. Nella scheda Borders è chiaramente possibile aggiungere e personalizzare i bordi dell’immagine mentre la sezione Tilt-Shift consente di applicare l’effetto ad un’area circolare o rettangolare.

L’app propone anche la possibilità di ritagliare la foto in diverse dimensioni preimpostate, così da poter avere immagini adatte per le diverse utilità. Le immagini possono essere salvate nei formati JPEG, BMP, PNG, e TIFF, l’app funziona su Windows RT e Windows 8, sia 32 che 64 bit.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>