Modificare file audio su diverse piattaforme

di Alessandro Bombardieri Commenta

Ocenaudio permette l'editing audio sui tre maggiori sistemi operativi.

Quando si ha a che fare con file audio molto spesso ci si trova nella situazione in cui sono necessarie delle modifiche: se la musica è troppo forte serve un effetto per ridurre il rumore di sottofondo, se bisogna produrre una versione remix l’audio editing e l’analisi dell’audio sono strumenti necessari.

Ocenaudio è un programma cross-platform di audio editing e di analisi delle tracce audio, che propone un’interfaccia grafica molto accattivante inoltre supporta i plugin VST (Virtual Studio Technology), le anteprime in tempo reale degli effetti, la gestione di file multipli e la modifica veloce di grandi file.


Dopo l’installazione potete creare un nuovo progetto cliccando New nel menu File per specificare i Channels e selezionare Sample Rate (in Hz) e Resolution (in bits). È anche possibile importare tracce audio direttamente dal web, semplicemente inserendo l’indirizzo internet usando l’opzione Open URL.

Le tante configurazioni del programma sono accessibili da Edit>Preferences, dove si trovano le categorie General, Spectrogram, Network e VST. Ricordatevi di mettere la spunta sull’opzione Automatically check for updates in quanto Ocenaudio viene aggiornato molto spesso portando nuove caratteristiche.

CARICARE FILE AUDIO SU FACEBOOK

Quando il file audio è caricato è possibile applicare effetti, creare toni, rumore, silenzio ed aggiungere effetti DTMF potendo sentire l’anteprima in tempo reale. Si possono anche catturare gli screenshots dello stream audio, così da poterli usare come documentazione o per una presentazione tecnica. Le tracce audio possono essere esportate nei formati RAW, WAV, MP3, OGG, CAF e non solo…

Ocenaudio è disponibile per Windows, Linux e Mac OS X.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>