Personalizzare lo Start Screen di Windows 8 con Decor8

di Alessandro Bombardieri Commenta

Si tratta di un'ottimo software per aggiungere lo sfondo a Windows 8 e non solo...

Sono già tantissimi gli utenti che hanno effettuato l’upgrade al nuovo sistema operativo Windows 8, il quale propone una grafica completamente diversa e rinnovata rispetto ai precedenti SO di Microsoft.

Con il nuovo Windows 8 debutta infatti la nuova interfaccia pensata molto per i tablet, che però non sfigura nemmeno sui tradizionali PC. Tuttavia le impostazioni di default non permettono una grande personalizzazione dal punto di vista grafico e qui entra in gioco il programma Decor8, col quale è possibile modificare lo Start Screen e non solo.


Fra le caratteristiche di Decor8 c’è la possibilità di personalizzare lo sfondo e lo schema dei colori, di abilitare immagini random per lo sfondo, di specificare il numero di righe di default e molto altro.

MODALITÀ PROVVISORIA WINDOWS 8

Una volta installata l’applicazione si va a posizionare nello Start Screen e quando avviata si apre in modalità schermo intero con un’interfaccia pulita e semplice: nel pannello Settings sono presenti i menu Background, Colors e Options. Dal menu Background si può scegliere l’immagine preferita da utilizzare come sfondo, azione altrimenti impossibile con le sole opzioni di default di Windows 8, e si possono decidere opzioni aggiuntive per la rotazione degli sfondi; dal menu Colors si può scegliere lo schema dei colori che può anche essere modificato dalle impostazioni di 8, tuttavia in questo programma è possibile abilitare l’opzione che sceglie i colori del sistema in base ai colori dello sfondo; nel menu Options è possibile scegliere per esempio il numero di righe di tiles per lo Start Screen.

Decor8 ha un costo di 4,99 dollari ma è possibile scaricarne una versione trial della durata di 30 giorni prima di effettuare l’acquisto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>