Trasferire contatti, applicazioni e media su Windows Phone

di Alessandro Bombardieri Commenta

Welcome Home permette un passaggio indolore a Windows Phone.

Se avete rimandato finora l’acquisto di uno smartphone con Windows Phone per paura di perdere tutti i dati presenti sul vostro attuale device, con il programma Welcome Home potreste cambiare idea.

Welcome Home è stato sviluppato direttamente da Nokia in collaborazione con Mark/Space per permettere agli utenti attuali di un dispositivo con iOS, Android o Blackberry di fare una transizione indolore al nuovo device WP.


Il programma consente di trasferire tutti i dati presenti su un dispositivo con uno di questi tre sistemi operativi direttamente sul nuovo dispositivo con Windows Phone. L’unico prerequisito necessario è avere installato iTunes ed aver sincronizzato il dispositivo in caso di device Apple.

EMOJI WINDOWS PHONE

1. Scaricate Welcome Home ed installatelo sul vostro PC o Mac.
2. Collegate il vostro device non Windows Phone al computer quindi cliccate il pulsante Next.
3. Nel passaggio chiamato Scanning Data il programma permette all’utente di scegliere quali dati trasferire dal vecchio al nuovo device: nella lista ci sono applicazioni, contatti, calendari, musica, foto e video.
4. La prima cosa che scansiona il programma è la lista delle applicazioni. Se l’esatta app non è presente nel Marketplace il programma suggerirà un’applicazione alternativa simile. Viene proposto il codice QR per un’installazione veloce oppure è anche possibile salvare un file pdf con tutti i suggerimenti cliccando Save in basso.
5. Se non avete un client di posta installato sul computer vi sarà chiesto di inserire le credenziali dell’account da cui prelevare i contatti ed i calendari.
6. Infine sono copiate anche le foto ed i video. Le canzoni sono copiate solo se DRM-free.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>