Velocizzare i file audio con MP3 Speed

di Alessandro Bombardieri Commenta

MP3 Speed permette di cambiare il tempo dei file audio senza modificarne il tono.

A volte i podcast o gli audiolibri possono risultare troppo lenti per alcune persone, soprattutto se abbiamo tanti podcast da ascoltare e non vogliamo rinunciare assolutamente a farlo.

Purtroppo però non sempre abbiamo tutto il tempo che vorremmo per ascoltare i nostri podcast o audiolibri preferiti, perciò potrebbe tornare utile un’applicazione che ha il compito di velocizzare i file audio, senza ovviamente distorcerli, creando strani effetti di voce.

Si chiama non a caso MP3 Speed il programmino che vediamo oggi, che permette di cambiare il tempo dei file audio senza modificarne il tono, mantenendo dunque una leggibilità comprensibile.

L’obiettivo di MP3 Speed è proprio quello di velocizzare i file senza ottenere l’odioso effetto che si ha mandando avanti velocemente un file audio.

Per convertire i nostri file dovremo solamente trascinarli dentro al programma, oppure trascinando direttamente le cartelle. Poi dovremo solamente scegliere le opzioni: sono consigliate Tempo Mode e velocità massimo al 135%.

Dopo di che basterà cliccare sull’icona del cronometro per dare il via alla conversione, che solitamente dura veramente pochi secondi.

Ovviamente poi ognuno potrà settare in maniera diversa le impostazioni, comunque con MP3 Speed si riescono ad ottenere risultati sorpendenti.

MP3 Speed è compatibile con Windows XP, Vista e 7.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>