Aumentare dimensioni massime allegato Outlook 2010

di Alessandro Bombardieri Commenta

Se vogliamo aumentare questo limite dobbiamo aprire il solito regedit...

In Windows, agendo sul registro di sistema è possibile modificare delle impostazioni altrimenti bloccate di default dai vari programmi, come abbiamo fatto pochi giorni fa per bloccare l’esecuzione di un programma.

Outlook 2010, il famoso client di posta elettronica di Microsoft, permette di default di allegare ai messaggi degli allegati con una dimensione massima fissata a soli 20 MB, ormai troppo pochi al giorno d’oggi.

Se vogliamo aumentare questo limite dobbiamo aprire il solito regedit, dal menu Start in Windows 7 o da Esegui nelle versioni precedenti, e creare una nuova chiave DWORD.

Una volta aperto regedit andiamo alla posizione HKEY_CURRENT_USER\ Software\ Microsoft\ Office\ 14.0\ Outlook\ Preferences, dopo di che col tasto destro clicchiamo su Preferences, selezioniamo Nuovo > Valore DWORD (32 bit) che chiamiamo MaximumAttachmentSize.

Assegniamo a questo nuovo DWORD il valore che desideriamo impostare come limite massimo delle dimensioni degli allegati, espresso però in KB.

Ora dovrebbe essere possibile inviare allegati della dimensione massima appena impostate, senza nemmeno dover riavviare il computer per rendere operative le nuove impostazioni. Ovviamente per tornare alla dimensione standard, basterà cancellare dal registro la chiave appena creata.

Chiaramente inoltre, il gestore di posta elettronica che usate deve supportare degli allegati della dimensione inserita da voi, altrimenti riceverete ancora un messaggio di errore, ma dovuto al provider di posta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>