Kaspersky Security for Virtualization a Smau 2012

di Lucia Guglielmi Commenta

L’appuntamento per Kaspersky Lab sarà l’occasione per presentare uno dei suoi ultimissimi prodotti, “Kaspersky Security for Virtualization“, la nuove suite unificata ed integrata con tutti gli altri prodotti di Kaspersky Lab.

Dal prossimo 17 ottobre del 2012, e fino al 19, si terrà un’altra edizione di una delle fiere tanto attese per gli amanti e per gli operatori dell’ICT. A Fieramilanocity c’è infatti lo Smau 2012 al quale in prima linea parteciperà anche il leader della sicurezza Kaspersky Lab presso lo Stand H4 Pad1.

L’appuntamento per Kaspersky Lab sarà l’occasione per presentare uno dei suoi ultimissimi prodotti, “Kaspersky Security for Virtualization“, la nuove suite unificata ed integrata con tutti gli altri prodotti di Kaspersky Lab.



SISTEMI OPERATIVI PIU’ ATTACCATI DAGLI HACKER

Nel dettaglio, con Kaspersky Security for Virtualization, che è gestibile anche attraverso il Kaspersky Security Center, si può offrire una piattaforma che, gestita centralmente, offre un unico ambiente fisico, mobile o appunto virtuale. In questo modo a fronte dei vantaggi offerti dalla virtualizzazione le imprese possono proteggersi dai rischi sulla sicurezza legati a vulnerabilità e tentativi di violazione da parte dei criminali informatici.

CREARE SITO E-COMMERCE FAI DA TE

Intanto nei giorni scorsi Kaspersky Lab in materia di sicurezza ha alzato il velo su un Rapporto che, commissionato alla B2B International, rivela come le aziende al fine di combattere le minacce informatiche abbiano bisogno di investire di più. Il tutto affinché il proprio business da queste minacce possa essere protetto con ricadute positive a livello economico, dalla reputazione al marchio. Al riguardo, per le PMI, Kaspersky Lab propone attualmente “Kaspersky Small Office Security”, la suite pensata proprio per la sicurezza affinché la piccola e media imprese possa pensare solo al business.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>