Migliore protezione computer secondo PC World USA

di Lucia Guglielmi Commenta

Su un totale di ben 14 suite analizzate la InternetSecurity 2012 di G Data è risultata essere quella con le prestazioni migliori in termini di sicurezza.

L’InternetSecurity 2012 della società specializzata G Data è il miglior pacchetto di sicurezza. A “certificarlo” è stata la prestigiosa rivista di settore PC World USA in base ad una competizione che è stata indetta proprio dal noto magazine americano, e che è stata basata su un test finalizzato ad analizzare le migliori suite Internet Security presenti sul mercato.

Secondo quanto riportato proprio da G Data con una nota, su un totale di ben 14 suite analizzate la InternetSecurity 2012 di G Data è risultata essere quella con le prestazioni migliori in termini di sicurezza.



SISTEMI OPERATIVI PIU’ ATTACCATI DAGLI HACKER

Il test, nello specifico, ha spaziato dal tasso di scoperta dei codici maligni, ovverosia del malware, alle performance e passando per il tasso dei cosiddetti falsi positivi ed i meccanismi di protezione proattivi. E così, tendendo in debita considerazione anche quello che è il tasso di utilizzo delle risorse di sistema, l’InternetSecurity 2012 di G Data è stata premiata come la migliore suite in grado di proteggere dagli attacchi hacker e dal malware. In merito proprio G Data ha fatto presente come la propria suite nel test sia stata in grado di rilevare ben il 99.995% dei malware su un campione rappresentato da 108.869 campioni di codice malizioso realmente esistente.

COME CONOSCERE GLI ULTIMI VIRUS INTERNET IN CIRCOLAZIONE


L’InternetSecurity 2012 G Data è poco invasiva in termini di utilizzo di risorse di sistema in quanto opera attraverso il rilevamento proattivo, ed effettua la scansione in modalità inattiva, ovverosia in quelle porzioni di tempo in corrispondenza delle quali l’utente non sta utilizzando il personal computer. In questo modo l’utente non solo non perde informazioni, ma non è soggetto a fastidiose query pur garantendo protezione da attacchi hacker, worms e spam, ovverosia dai messaggi di posta elettronica indesiderati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>