Avviare la modalità provvisoria in Windows 8

di Alessandro Bombardieri Commenta

Come fare per accedere alla safe mode del nuovo Windows 8.

La modalità provvisoria di Windows può essere molto utile per risolvere alcuni problemi che nascono dall’utilizzo del sistema operativo. Solitamente per accederci basta cliccare il tasto F8 al boot del pc, invece in Windows 8 bisogna premere Shift+F8.

Esiste tuttavia un’altra soluzione che permette comunque di avviare il sistema in modalità provvisoria, però è necessaria una configurazione preliminare. Vediamo come procedere…


1. Dalla home screen di Windows 8 effettuate la ricerca per “cmd“. Il prompt dei comandi va aperto con privilegi di amministratore quindi cliccate con il tasto destro sull’icona e selezionate Run as Administrator.
2. Ora vogliamo visualizzare tutte le boot entries presenti, per farlo digitate “bcdedit /enum /v”. A noi interessa cosa è scritto a destra di “identifier”.
3. Per creare una nuova copia del boot loader digitate “bcdcedit /copy {vostro Identifier} /d “nome scelto da voi”.
4. L’ultimo passaggio consiste nell’abilitare la modalità provvisoria per la nuova entry appena creata. Per fare questo aprite msconfig.exe dal prompt dei comandi e andate alla tab Boot. Selezionate l’entry appena creata e scegliete Safe boot nelle Boot options. Mettete la spunta anche su Make all boot settings permanent ed applicate le modifiche.

DISABILITARE METRO WINDOWS 8

La prossima volta che avvierete il computer sarà molto semplice entrare nella modalità provvisoria. Compariranno le due scelte di boot e per entrare in modalità provvisoria dovrete scegliere quella appena creata. Questo metodo evita di dover premere ogni volta la combinazione di tasti Shift+F8 per entrare in safe mode.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>