Windows 8 mostrato in anteprima da Microsoft

di Alessandro Bombardieri Commenta

Windows 8 farà uso delle "live tiles"...

Microsoft ha mostrato un’anteprima del prossimo Windows 8, durante la D9 Conference, che indica la strada verso cui si sta muovendo anche il sistema operativo più diffuso al mondo.

Windows 8, la cui data d’uscita non esiste ancora, sarà un sistema in grado di girare su diversi dispositivi, dai pc ai tablet. Il multitouch sarà il metodo principale per usare il nuovo Windows 8 però sarà chiaramente supportato anche l’utilizzo di mouse e tastiera.

Il nuovo Windows userà molto le cosiddette “live tiles“, che chi usa Windows Phone 7 già conoscerà. Queste “live tiles” sono praticamente delle icone dinamiche presenti sulla pagina iniziale di Windows, che servono per lanciare i diversi programmi ma al tempo stesso forniscono già informazioni relative all’applicazione.

Per esempio la “live tiles” del meteo permette di avere una visione delle condizioni attuali senza dover aprire il programma… Inoltre le “live tiles” includono anche tutte le notifiche.

Windows 8 proporrà un multitasking reale, in più è stato implementato un ottimo sistema di finestre, che permette di affiancare i programmi aperti in maniera molto semplice ed intuitiva.

Julie Larson-Green, Corporate Vice President di Windows Experience, ha posto l’accento sugli sviluppatori di Windows 8, che sfrutteranno molto HTML5 e Javascript nel creare Windows 8.

Microsoft nella nota ufficiale parla già anche di Internet Explorer 10, il quale sfrutterà l’accelerazione hardware in maniera ancora migliore di adesso.

Jensen Harris, Director of PM di Windows User Experience, ci mostra in questo video alcune delle caratteristiche del nuovo Windows 8.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>