Pipl.com, il motore di ricerca per persone

di Stefania Russo Commenta

Sarà capitato a tutti, almeno una volta, di pensare ad una persona che non vediamo da parecchio tempo, ad esempio un vecchio compagno..

pipl

Sarà capitato a tutti, almeno una volta, di pensare ad una persona che non vediamo da parecchio tempo, ad esempio un vecchio compagno di scuola o il nostro primo amore, e magari essere curiosi di sapere dove vive, che lavoro fà e, perchè no, voler vedere una sua foto per cercare di capire come e quanto tale persona sia cambiata.

Tempo fà vi avevamo già proposto Snicht.Name, uno dei tanti siti che funzionano come semplici motori di ricerca come, ad esempio, Google o Yahoo ma che, a differenza di questi, sono stati creati appositamente per la ricerca di persone.


Oggi ve ne proponiamo un’altro, Pipl.com che, a differenza dei suoi colleghi è in grado di offrirci una ricerca molto più dettagliata e precisa. L’ottima qualità di ricerca di questo sito, tuttavia, non incide affatto sulla semplicità del suo utilizzo. Cercare una persona con Pipl, infatti, è semplicissimo: basta inserire nome, cognome, Stato ed eventualmente, qualora ne siate a conoscenza, anche la città in cui vive la persona da rintracciare.

Una volta inseriti i dati richiesti sarete impressionati dalla qualità e dalla quantità dei risultati forniti. Pipl, infatti suddivide i risultati ottenuti in base alle varie fonti. Le ricerche, infatti, vengono effettuate in facebook, myspace negli altri social network, nei blog, nei documenti Word e PDF e, ovviamente, nelle varie pagine web.


Se la persona che state cercando ha inserito il proprio nome e cognome in un social network o in una qualunque altra pagina web, blog o documento presente su internet sarà praticamente impossibile non rintracciarla!

Il sito, inoltre, offre anche un ulteriore servizio: raccontare la propria storia per rintracciare la persona che si sta cercando. Se malauguratamente il sistema non è stato in grado di fornirvi un responso esaustivo potete utilizzare questa seconda alternativa. Se ad esempio, quindi, state cercando un vostro vecchio amico potete inserire la vostra foto e il vostro nome e raccontare come vi siete conosciuuti e, magari, alcuni episodi salienti legati alla vostra amicizia. Può darsi che il vostro appello venga letto proprio dalla persona giusta..

Hai già pensato chi rintracciare e vuoi provare subito Pipl.com? Clicca quì

Fonte | Makeuseof

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>