Videoconferenze online con Fonomo.com

di Stefania Russo Commenta

Può capitare, sia per lavoro che per semplice svago o piacere, di avere la necessità di colloquiare con una persona che si trova fisicamente..

fonomo

Può capitare, sia per lavoro che per semplice svago o piacere, di avere la necessità di colloquiare con una persona che si trova fisicamente lontano da noi. State pensando al telefono? Beh, allora siete proprio antiquati. Perchè limitarsi a sentire la voce del nostro interlocutore se abbiamo la possibilità di colloquiare con lui guardandolo in faccia proprio come se fosse davvero dinanzi a noi? Certo, esistono anche i videotelefoni ma, al contrario del web, le telefonate sono molto più costose, soprattutto quelle internazionali.

Il web, infatti, ci offre numerosi modi per creare in semplici istanti una videoconferenza online. Uno di questi è Fenomo, un servizio web semplicissimo da utilizzare dal momento che non richiede alcuna registrazione al sito, praticamente lo strumento ad hoc quando si ha pochissimo tempo a disposizione o quando si ha a che fare con persone che hanno poca dimestichezza con il web.


Per creare in pochi istanti una videoconferenza basta andare su fonomo.com e scegliere se optare per una chat privata o pubblica. Nel caso in cui optiamo per una chat privata il sistema ci consentirà di invitare la persona con cui vogliamo colloquiare tramite un apposito codice da comunicare tramite telefono o link.


Il servizio, come avrete potuto notare, è estremamente semplice da utilizzare. Non è necessario installare alcun software nè effettuare alcuna registrrazione, basta semplicemente disporre di un computer con connessione ad internet e di una webcam. La sua semplicità d’uso, quindi, consentirà di invitare ad una videoconferenza anche persone che normalmente non utilizzano questo tipo di servizi e che quindi non dispongono di un account Skype o di altri servizi simili.

La velocità di utilizzo, tuttavia, non incide affatto sulla qualità del servizio, anche dal punto di vista della grafica. Una volta instaurata la videoconferenza, infatti, sulla pagina compariranno due finestre, una riporterà le immagini provenienti dalla webcam del primo interlocutore e l’altra quelle provenienti dalla webcam del secondo.

Fonte | MakeUseOf

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>