Elenco dei migliori cellulari Android

di Alessandro Bombardieri Commenta

Android propone un'ampia scelta di device...

Android, il sistema operativo mobile sviluppato direttamente da Google, ha avuto una crescita impetuosa da quando è arrivato sul mercato, diventando ben presto un punto di riferimento nel settore.

La bellezza di Android sta nel fatto che si tratta di software open source, così tutti possono modificare a loro piacimento il sistema operativo, con ovvi benefici per l’utente finale.

Questa libertà ha portato i costruttori di smartphone a personalizzare i proprio dispositivi, in questo modo esiste una scelta ampissima per chi vuole comprare un telefono con Android. Qui di seguito elencheremo quelli che al momento ci sembrano essere i migliori smartphone Android sul mercato.

Acer Iconia Smart
Processore: 1.00 GHz
RAM: 512 MB
ROM: 8.00 GB
Risoluzione display: 1024×480
Diagonale display: 4,8″
Fotocamera principale: 8 Mpx
Fotocamera sec.: 2 Mpx
Versione Android: 2.3
Data di uscita: aprile 2011
Prezzo: 499 euro

Questo è uno smartphone con un display di dimensioni molto generose, infatti il dispositivo si contraddistingue più che altro per il display da ben 4,8 pollici.

Google Nexus One
Processore: 1.00 GHz
RAM: 512 MB
ROM: 512 MB
Pixel display: 800×480
Diagonale display: 3,7″
Fotocamera principale: 5 Mpx
Fotocamera sec.: no
Versione Android: 2.1 (agg: 2.3)
Data di uscita: maggio 2010
Prezzo: 499 euro

Google Nexus One è stato il primo smartphone ufficiale Android venduto direttamente da Google. Il produttore dello smartphone è HTC.

Google Nexus S
Processore: 1.00 GHz
RAM: 512 MB
ROM: 16.00 GB
Pixel display: 800×480
Diagonale display: 4″
Fotocamera principale: 5 Mpx
Fotocamera sec.: 0,3 Mpx
Versione Android: 2.3
Data di uscita: aprile 2011
Prezzo: 549 euro

Google Nexus S è il secondo smartphone rilasciato da Google, rappresenta ad oggi l’ultima versione di Nexus, cioè lo smartphone che riceve per primo gli aggiornamenti software, insieme ancora al Nexus One. È prodotto da Samsung.

HTC Incredible S
Processore: 1.00 GHz
RAM: 768 MB
ROM: 1.10 GB
Pixel display: 800×480
Diagonale display: 4″
Fotocamera principale: 8 Mpx
Fotocamera sec.: 1,3 Mpx
Versione Android: 2.2 (agg: 2.3)
Data di uscita: marzo 2011
Prezzo: 549 euro

Incredible S è l’ultimo smartphone HTC con processore Snapdragon di Qualcomm da 1 GHz. Ad hardware è molto simile al Desire HD.

HTC Sensation
Processore: 1.20 GHz dual core
RAM: 768 MB
ROM: 1.00 GB
Pixel display: 960×540
Diagonale display: 4,3″
Fotocamera principale: 8 Mpx
Fotocamera sec.: 0,6 Mpx
Versione Android: 2.3
Data di uscita: giugno 2011
Prezzo: 599 euro

HTC Sensation è il primo smartphone della casa taiwanese con processore dual core. È inoltre il primo telefono ad adottare l’interfaccia HTC Sense 3.0.

LG Optimus 3D
Processore: 1.00 GHz dual core
RAM: 512 MB
ROM: 8.00 GB
Pixel display: 800×480
Diagonale display: 4,3″
Fotocamera principale: 5 Mpx
Fotocamera sec.: 0,6 Mpx
Versione Android: 2.2
Data di uscita: giugno 2011
Prezzo: 599 euro

LG Optimus 3D è stato il primo smartphone con tecnologia 3D al mondo, con fotocamera 3D, schermo 3D, processore Dual Core e memoria Dual channel.

LG Optimus Dual
Processore: 1.00 GHz dual core
RAM: 512 MB
ROM: 8.00 GB
Pixel display: 800×480
Diagonale display: 4″
Fotocamera principale: 8 Mpx
Fotocamera sec.: 1,3 Mpx
Versione Android: 2.2
Data di uscita: marzo 2011
Prezzo: 499 euro

LG Optimus Dual è stato il primo smartphone al mondo con processore dual core.

Samsung Galaxy S II
Processore: 1.20 GHz dual core
RAM: 1.00 GB
ROM: 16.00 GB
Pixel display: 800×480
Diagonale display: 4,3″
Fotocamera principale: 8 Mpx
Fotocamera sec.: 2 Mpx
Versione Android: 2.3
Data di uscita: maggio 2011
Prezzo: 599 euro

Il Samsung Galaxy S II è il successore del Samsung Galaxy S, è sicuramente ad oggi uno dei migliori se non il migliore dispositivo sul mercato grazie alle sue caratteristiche hw.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>