RIM porta il Blackberry 8520 anche in Italia

di Alessandro Bombardieri Commenta

La novità principale è data dall'abbandono del famoso trackball...

8520

Arriva anche in Italia il nuovo Blackberry 8520, che è già in commercio in Usa e Inghilterra da un po’ di tempo, il quale introduce una sostanziale novità per la famiglia Curve, anche se le caratteristiche tecniche non sono propriamente di prim’ordine, soprattutto se paragonate ai rivali attuali.

Comunque, la novità principale è data dall’abbandono del famoso trackball, segno distintivo dei Blackberry, sostituito ora da un trackpad touch-sensitive di tipo ottico, che secondo la Reaserch in Motion (RIM) garantirà un’eccellente esperienza di navigazione.

Navigazione che però non sarà veloce come sui rivali che usano connessioni 3G, infatti il nuovo 8520 supporta solamente la connessione EDGE, abbastanza obsoleta, buona per leggere mail senza grossi allegati, ma molto problematica se vogliamo navigare sul web.

blackberry-8520-curve-blog-image

A dir la verità sembra una mossa controproducente questa per RIM, ma evidentemente hanno fatto bene i loro calcoli, e punteranno ad una clientela leggermente diversa.

Le caratteristiche tecniche parlano di tastiera QWERTY, processore da 512 Mhz, 256 MB di memoria, espandibili tramite microSD card, fotocamera da 2 megapixel e supporto alla tecnologia Wi-Fi e al Bluetooth. Le frequenze supportate sono 850/900/1800/1900 Mhz e come detto solo in EDGE.

Tra le altre cose da notare anche che questo Blackberry non potrà essere commercializzato in Italia da 3, che come risaputo offre esclusivamente telefoni che supportano il 3G. Il prezzo per il nostro mercato non è ancora stato reso noto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>