Samsung Galaxy Tab 2 10.1 in palio con PosteMobile

di Filadelfo Scamporrino Commenta

PosteMobile, per chi non avesse ancora collegato la Sim ad uno strumento di pagamento BancoPosta, ricorda che l’associazione è un’operazione gratuita.

Fino al prossimo 21 aprile del 2013 c’è la possibilità di vincere, ricaricando la carta ricaricabile Postepay, un tablet Samsung Galaxy Tab 2 10.1 a settimana. Ne da notizia con un comunicato ufficiale proprio l’operatore di telefonia cellulare del Gruppo Poste Italiane nel precisare che per partecipare all’estrazione settimanale del tablet Samsung Galaxy Tab 2 10.1 basta semplicemente ricaricare la carta Postepay in mobilità con la scheda Sim di PosteMobile.

Il concorso, dal titolo “Ricarica la Postepay dalla tua SIM e Vinci con PosteMobile“, mette quindi in palio per dieci settimane consecutive altrettanti tablet Samsung Galaxy Tab 2 10.1, ed è aperto a ricariche Postepay di qualsiasi importo effettuate con la scheda Sim di PosteMobile associata ad uno strumento di pagamento della gamma BancoPosta.



SMARTPHONE E CELLULARI PIU’ VENDUTI

La società PosteMobile, per chi non avesse ancora collegato la Sim ad uno strumento di pagamento BancoPosta, ricorda che l’associazione è un’operazione gratuita recandosi in un qualsiasi ufficio del Gruppo Poste Italiane. Ogni utente, per ciascuna settimana di riferimento, parteciperà al concorso “Ricarica la Postepay dalla tua SIM e Vinci con PosteMobile” se nella settimana avrà ricaricato la carta Postepay con le modalità sopra descritte.

SCANSIONE ONLINE GRATUITA DEL PC

Per saperne di più sul concorso “Ricarica la Postepay dalla tua SIM e Vinci con PosteMobile”, che assegna al più fortunato uno smartphone Samsung Galaxy Tab 2 10.1 a settimana, basta consultare il sito Internet www.postemobile.it. Oppure per maggiori info si può chiamare il numero 160 che è gratuito da cellulari con Sim PosteMobile e da rete fissa di Telecom Italia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>