Twitter Places: da dove stai twittando?

di Luca Bruno Commenta

Si potrà mandare i propri messaggi su Twitter indicando anche la posizione geografica.

place_tweets_1

Twitter Places è l’ultima novità per quanto riguarda le implementazioni che il celebre social network ha intenzione di offrire ai suoi milioni di utenti. Una funzionalità che prevede la possibilità di inserire, accanto al proprio tweet anche il tag con la localizzazione geografica. Una novità, spiegano sul blog ufficiale di Twitter che renderà in futuro ancora più integrata la collaborazione con altri social network, come Foursquare o Gowalla, che hanno proprio nella geolocalizzazione il centro focale del loro servizio.

Twitter sta sperimentando per ora questa novità solo per il pubblico statunitense, non a caso proprio in concomitanza con i mondiali di calcio in Sudafrica, e presto la funzione sarà disponibile in altri 65 paesi.

In pratica, accanto ai propri tweet ci sarà l’opportunità di inserire la provenienza del proprio messaggio, inserendo uno dei tanti Twitter Places a disposizione, oppure, anche aggiungendone dei nuovi.

Una funzione che, promettono da Twitter sarà in futuro anche leggibile ed utilizzabile dai maggiori browser presenti sulla rete.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>