Come imparare ad usare Word ed Excel

di Lucia Guglielmi Commenta

Il tutto grazie a “donne@lcomputer”, un’iniziativa che a sua volta viene promossa dall’Assessorato alle Politiche sociali e Cultura della Salute.

Partiranno martedì 4 dicembre per poi concludersi venerdì 21 dicembre del 2012. Sono i corsi gratuiti di informatica che a Milano sono dedicati alle donne nell’ambito di futuro@lfemminile giunto alla quarta edizione.

In forza al grande successo delle edizioni precedenti, con oltre mille donne che hanno partecipato, l’appuntamento con i corsi gratuiti di informatica è al numero 1 di via Tommaso Pini dove si trova il Centro di Formazione del Comune di Milano nell’ambito di un progetto, quello appunto di futuro@lfemminile che, con finalità di responsabilità sociale, è a cura di Microsoft Italia insieme a Cluster Reply ed all’Asus. Ed il tutto grazie a “donne@lcomputer”, un’iniziativa che a sua volta viene promossa dall’Assessorato alle Politiche sociali e Cultura della Salute.



SISTEMI OPERATIVI PIU’ ATTACCATI DAGLI HACKER

I corsi sono tre, su Internet, Excel o Word per una durata pari per ciascuno a quattro ore di lezione. I corsi saranno segnalati in questi giorni dai club al femminile, dalle fondazioni e dalle associazioni. Le partecipanti al termine del corso otterranno un attestato che certifica le competenze acquisite.

TAGLIARE MP3 CON MP3CUT

Per informazioni sui corsi, e su come iscriversi, basta visitare il sito Internet www.futuroalfemminile.it dove per il progetto “futuro@lfemminile” è possibile scaricare la brochure. Sul sito, inoltre, è possibile acquisire informazioni su altri corsi ed iniziative che, per la donna, riguardano il lavoro, lo studio e la vita quotidiana in casa come in azienda. Ad esempio domani a Roma c’è “Figli o lavoro. La maternità negata“, un interessante convegno presso il Palazzo Valentini sul tema relativo alla conciliazione tra il lavoro e la maternità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>