Microsoft Smau 2012 ultime novità

di Lucia Guglielmi Commenta

In accordo con un comunicato ufficiale emesso dalla Microsoft, a Smau 2012 non mancheranno i workshop e le tavole rotonde a partire da “Il tuo ufficio in tasca con Office 365″.

Come approfondire quello che è attualmente il valore strategico per le aziende del cloud computing? Ebbene, in merito la risposta può arrivarci dalla Microsoft, presente in prima linea a Smau 2012 a Fieramilanocity, presso i Padiglioni 1-2.

La società di Redmond, insieme a molti dei suoi partner, nel corso dell’evento dal 17 al 19 ottobre del 2012 permetterà alle aziende, grazie al partner village, di approfondire il cloud computing anche attraverso incontri con persone esperte operanti nel settore. L’invito è chiaramente aperto a tutte le imprese italiane, ed in particolar modo per vicinanza territoriale a quelle della Regione Lombardia e del Nord Italia.



SISTEMI OPERATIVI PIU’ ATTACCATI DAGLI HACKER

In accordo con un comunicato ufficiale emesso dalla Microsoft, a Smau 2012 non mancheranno i workshop e le tavole rotonde a partire da “Il tuo ufficio in tasca con Office 365“, il workshop che spiegherà alle aziende come tagliare i costi ed incrementare la produttività senza rigidi investimenti iniziali. Ma c’è anche “Windows Server 2012 – il nuovo Cloud OS”, il workshop che si terrà nell’Arena Intel 1, e che mira a illustrare alle imprese come Windows Server 2012 permetta di ottenere vantaggi economici, dinamicità e flessibilità nella gestione dei datacenter.

CREARE SITO E-COMMERCE FAI DA TE

E per quel che riguarda l’innovazione, l’imprenditoria e la comunicazione, da non perdere è sia la tavola rotonda “L’azienda senza confini: le nuove frontiere al servizio del business per comunicare e collaborare”, sia il convegno “Ripartiamo da noi: giovani imprenditori, start up e multinazionali ICT a confronto” in programma il 17 ottobre del 2012, dalle ore 14,30, nella Sala 2.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>