Normalizzare file video

di Alessandro Bombardieri Commenta

Molto spesso può capitare di imbattersi in un file video dove l’audio è pressoché assente.

nuntro_29_4_2003_soundforge2

Molto spesso può capitare di imbattersi in un file video dove l’audio è pressoché assente.

Questo può succedere se il file è stato convertito più volte, compresso ecc…


Per ovviare a questo problema esiste un modo molto semplice, intervenendo tramite software, dal momento che anche provando ad alzare il volume del media player o delle casse il risultato non migliora, anzi. Molto spesso alzando il volume abbiamo solamente più disturbi e l’audio è proprio coperto.


Il lavoro che andremo a compiere prende il nome di “normalizzazione” e per farlo ci basterà un semplice programma come VirtualDub, che è gratis e scaricabile qui.

Prima di procedere assicuratevi di operare su un file .avi, se avete un .mpeg dovrete prima convertirlo.

Aprite VirtualDub e caricate il video scelto.

Dal menu a tendina “Video” selezionate “Direct Stream Copy”.

virtualdub14

Dal menu “Audio” selezionate invece “Full processing mode”.

virtualdub24

In seguito sempre dal menu “Audio” cliccate su “Volume”, assicuratevi di “flaggare” la casella “Adjust volume of audio channels” e poi sistemate il volume audio aiutandovi con la barra.

virtualdub34

Per avere subito un’anteprima del risultato potete utilizzare il tasto dell’output del file video.

virtualdub44

Se non vi soddisfa il risultato, basterà ripetere l’ultima operazione fino ad ottenere un buon compromesso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>