Scaricare da RapidShare e Megaupload senza limiti

di Stefania Russo Commenta

RapidShare e Megaupload, per chi non lo sapesse, sono due siti di file hosting, ovvero una sorta di spazio in cui ognuno può caricare..

rapid

RapidShare e Megaupload, per chi non lo sapesse, sono due siti di file hosting, ovvero una sorta di spazio in cui ognuno può caricare i propri file e condividerli con gli altri utenti. Tuttavia, trattandosi di un servizio gratuito, non è consentito scaricare ulteriori file se non dopo che sia trascorso un determinato lasso di tempo dall’ultimo download, a meno che non si decida di acquistare una sorta di pacchetto denominato “Premium“.

Fatta la legge trovato l’inganno, come sempre del resto. Anche per questa limitizione, infatti, sono stati scovati una serie di escamotage che consentono di scaricare file senza dover attendere e, soprattutto, senza dover sborsare neanche un centesimo.


Arrivano in nostro soccorso, infatti, una serie di software che hanno la capacità di annullare il tempo d’attesa richiesto tra un download e un’altro consentendoci di scaricare senza interruzioni forzate.

Ecco alcuni esempi di questo tipo di software:

Cryptload: si tratta di un software che ci consentirà di risparmiare un sacco di tempo e fatica. Occorre solamente scaricarlo sul nostro computer e configurarlo correttamente inserendo indirizzo Ip, nome utente e password del router. A questo punto basterà inserire una serie di file che vogliamo scaricare e il programma eseguirà il download automaticamente, disconnettendo e riconnettendo il router alla fine di ogni download.


Hotspot Shield: è un software che, in realtà, nasce come strumento di protezione della privacy ma che, allo stesso tempo, ci consente di aggirare le limitazioni imposte dai siti hosting poichè è in grado di cryptare i dati in entrata e in uscita dal computer, funzionando come un vero e proprio proxy.

JDownloader: é un software semplicissimo da utilizzare, non c’è bisogno di modificare alcuna impostazione, basta semplicemente scaricarlo sul proprio PC, inserire la lista di file da scaricare e attendere che il sistema finisca di compiere automaticamente il suo dovere.

CandiSoft: Un software che, come alcuni dei già menzionati, è in grado di effettuare automaticamente il download, basta semplicemente installarlo sul proprio PC e inserire la lista di file che desideriamo scaricare. Presenta, tuttavia, un unico difetto: è disponibile solo in lingua tedesca.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>