Portale Virgilio passa a Libero

di Filadelfo Scamporrino Commenta

Virgilio-Libero diventa così un vero e proprio gigante del settore Internet, mentre Telecom Italia, nell’annunciare la vendita del 100% delle quote della controllata Matrix, cede un asset che, ritenuto non strategico, è stato di conseguenza valorizzato.

Il noto Portale Internet Virgilio ha un nuovo padrone, Libero della Weather Investment II S.à.r.l.. Questo dopo che Telecom Italia ha annunciato la cessione di Matrix a Libero a fronte di un enterprice value pari ad 88 milioni di euro.

Virgilio-Libero diventa così un vero e proprio gigante del settore Internet, mentre Telecom Italia, nell’annunciare la vendita del 100% delle quote della controllata Matrix, cede un asset che, ritenuto non strategico, è stato di conseguenza valorizzato.



CELLULARI E INTERNET PANE QUOTIDIANO DEI GIOVANI

I numeri del 2011 di Matrix parlano di 280 lavoratori impegnati a fronte di un fatturato complessivamente generato pari a 96 milioni di euro. Il perfezionamento dell’operazione, in accordo con un comunicato ufficiale emesso in data odierna da Telecom Italia, risulta essere subordinato al via libera da parte degli organi regolatori.

SICUREZZA INTERNET PER NETBOOK

Con la transazione finanziaria i proventi incassati da Telecom Italia andranno a ridurre l’indebitamento del colosso italiano delle telecomunicazioni. Nel mercato Internet, Virgilio-Libero diventa il primo player italiano di proprietà però di Naguib Sawiris, l’imprenditore egiziano che possiede proprio la Weather Investment II S.à.r.l..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>