Wi-fi gratis con Digit Roma

di Filadelfo Scamporrino Commenta

Anche per la navigazione in quelle zone che non sono coperte da “Digit Roma”, è nata l’app ufficiale che, allo stesso modo, permette di avere l’accesso diretto a quelli che sono i servizi dell’Amministrazione comunale.

Navigare gratis per massimo quattro ore al giorno, previa registrazione, e senza limiti alla rete dei servizi. Succede nella Capitale con “Digit Roma”, un progetto per il wi-fi gratis con connessione possibile da ben settecento punti di accesso.

A darne notizia è il sito Internet di Roma Capitale nel sottolineare come con la wi-fi del Campidoglio sia possibile senza limiti accedere ai vari servizi informativi sula mobilità, sugli eventi, sullo shopping e, tra l’atro, anche sul servizio di bike sharing e su quelli che sono i principali punti di aggregazione. Inoltre, anche per la navigazione in quelle zone che non sono coperte da “Digit Roma”, è nata l’app ufficiale che, allo stesso modo, permette di avere l’accesso diretto a quelli che sono i servizi dell’Amministrazione comunale.



SISTEMI OPERATIVI PIU’ ATTACCATI DAGLI HACKER

In accordo con quanto messo in risalto dal Sindaco di Roma Capitale Alemanno, Digit Roma contribuisce ad abbattere il digital divide ed a rendere la Città la più coperta per quel che riguarda il servizio di connessione ad Internet in wi-fi gratuito da punti di accesso pubblici. Ed Enrico Cavallari, che nell’Amministrazione di Roma Capitale è l’assessore capitolino alle Risorse tecnologiche, ha fatto presente come l’obiettivo entro il 2013 con Digit Roma sia quello di portare i punti di accesso a quota mille.

TROVARE PASSWORD ROUTER

Nel momento in cui ci si collega al wi-fi di Digit Roma l’utente, previa autenticazione, accede al portale principale al fine di navigare poi liberamente oppure accedere, senza limiti di tempo come sopra accennato, alla rete dei servizi di Roma Capitale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>