Nuovi servizi ultra Internet a Roma

di Lucia Guglielmi Commenta

I nuovi servizi ultra Internet di Telecom Italia, lo ricordiamo, sono veicolati con la fibra ottica e permettono ai cittadini di fruire da casa di servizi di connessione ad Internet ad alta velocità.

Da oggi, venerdì 7 dicembre del 2012, a Roma si possono provare i servizi ultra Internet di Telecom Italia grazie ad un demo point. In accordo con quanto reso noto dalla società quotata in Borsa a Piazza Affari con un comunicato ufficiale, il demo point nella capitale è stato predisposto presso il negozio Telecom Italia che si trova in via del Tritone.

I nuovi servizi ultra Internet di Telecom Italia, lo ricordiamo, sono veicolati con la fibra ottica e permettono ai cittadini di fruire da casa di servizi di connessione ad Internet ad alta velocità.



SISTEMI OPERATIVI PIU’ ATTACCATI DAGLI HACKER

E così con l’ultra Internet il gaming on line multiplayer diventa di alta qualità e lo stesso dicasi per la fruizione di contenuti multimediali a partire dai video in alta definizione. Ed il tutto, grazie al nuovo modem per l’ultra Internet, a fronte della possibilità di poter connettere ai servizi dispositivi che spaziano dalla smart Tv allo smartphone e passando per i tablet.

CREARE SITO E-COMMERCE FAI DA TE

Presso il demo point, fino all’8 gennaio del 2013, chi si recherà in via del Tritone dove di trova il negozio di Telecom Italia, potrà provare nuove applicazioni e potrà saggiare la potenza e la velocità della connessione ad Internet che offre fino a 30 Megabit al secondo in download, e fino a 3 Megabit in upload. Roma è una delle prime città scelte da Telecom Italia per il lancio dei servizi ultra Internet veicolate su rete in fibra ottica. Oltre alla Capitale ci sono anche Napoli e Torino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>