leonardo.it

Server high performance computing

 
Filadelfo Scamporrino
15 giugno 2012
Commenta

Il computing ad elevate prestazioni, anzi un vero e proprio supercomputing basato sulle GPU Tesla di Nvidia. Questo è quanto offre la Fujitsu con il lancio di un nuovo server, il Fujitsu Primergy CX400 S1 che riesce a coniugare alte prestazioni con elevata efficienza.

In accordo con quanto reso noto da Nvidia con un comunicato ufficiale, Fujitsu ha lanciato il nuovo server equipaggiato con le GPU Tesla per il mercato europeo e giapponese raddoppiando nel contempo il numero di core per ogni unità.



VIDEOGIOCHI GRATIS SUI TELEFONINI SPOPOLANO

E così, in accordo con quanto messo in risalto dal director of the Tesla business di Nvidia, Sumit Gupta, con i nuovi server Fujitsu sugli ingegneri, i ricercatori delle università, le imprese ed i laboratori di ricerca potranno far leva su alte prestazioni nell’ambito del supercomputing. Questo perché il nuovo server rispetto a quelli basati solo su CPU riesce ad ottenere performance di calcolo più elevate ed un contestuale risparmio energetico grazie ad una efficienza decisamente migliore.

SISTEMI OPERATIVI PIU’ ATTACCATI DAGLI HACKER

Il server si presta bene, ad esempio, per le elaborazioni, le simulazioni ed i calcoli nel campo della meccanica strutturale, del data mining, della modellazione sismica. Ed ancora nell’imaging, nella dinamica dei fluidi, nella finanza computazionale, nella bioinformatica e nella dinamica molecolare.
Articoli Correlati
Cloud computing per la genomica

Cloud computing per la genomica

A favore dei fisici, dei biologi e dei bioinformatici può essere messa a disposizione una grande piattaforma per il sequenziamento che taglia i tempi di analisi del DNA.

Nvidia Cuda 5 parallel computing

Nvidia Cuda 5 parallel computing

In accordo con un comunicato ufficiale emesso dal leader dei chip per la grafica, “Cuda 5″ mette il turbo alla produttività degli esperti nella fase di sviluppo attraverso nuove librerie, nuovi strumenti e nuove funzionalità.

Nuovi microprocessori server a basso consumo

Nuovi microprocessori server a basso consumo

Ed il futuro, ha fatto altresì presente Intel con un comunicato ufficiale, sarà ancora più roseo.

Lista di server eMule sicuri e veloci

Lista di server eMule sicuri e veloci

Emule, come tutti già sanno, è in assoluto il più utilizzato software open source di condivisione di file. Quello che in molti non sanno, invece..

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento