Ssd Intel di nuova generazione

di Lucia Guglielmi Commenta

Per quel che riguarda i prezzi, questi, su lotti da mille unità, in base alla capacità variano da un minimo di 235 ad un massimo di 1.880 dollari per le SSD da 800 GB a fronte di una garanzia limitata avente una durata di cinque anni.

Delle unità a stato solido di nuova generazione che, per i data center, sono in grado di offrire sia delle prestazioni uniformi, sia una elevata resistenza. A lanciarle è stato il leader dei microprocessori Intel con le nuove SSD DC Serie S3700, unità a stato solido ideali per lo storage di nuova generazione, quello caratterizzato in particolare dai cosiddetti big data per il cloud computing e per il performance computing.

In accordo con quanto riportato da Intel con un comunicato ufficiale, le nuove SSD DC Serie S3700 offrono prestazioni veloci, protezione dei dati e basse latenze. Per quel che riguarda i prezzi, questi, su lotti da mille unità, in base alla capacità variano da un minimo di 235 ad un massimo di 1.880 dollari per le SSD da 800 GB a fronte di una garanzia limitata avente una durata di cinque anni.



TAGLIARE MP3 CON MP3CUT

In accordo con quanto dichiarato dal General Manager del gruppo Non-Volatile Memory (NVM) Solutions di Intel, Rob Crooke, che è anche vicepresidente del colosso dei semiconduttori, le sfide in materia di storage sono inedite per i professionisti che operano nei data center vista la crescente mole di informazioni da gestire e da archiviare.

SISTEMI OPERATIVI PIU’ ATTACCATI DAGLI HACKER

E le nuove SSD DC Serie S3700 di Intel rispondono a criticità quali il lento input/output per lo storage, e le basse latenze, proprio in ragione delle prestazioni sopra descritte per le unità a stato solido lanciate sul mercato dal colosso americano dei semiconduttori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>