Nuovi tablet Intel con Windows 8

di Filadelfo Scamporrino Commenta

Grazie alla tecnologia Platform Trust, che è basata su firmware, ed al Secure Boot, il nuovo processore Intel Atom Z2760 è inoltre ideale per la sua integrazione negli ambienti di computing delle aziende.

Nuovi tablet con Windows 8 dotati dei microprocessori della Intel Corporation. Ad annunciarli insieme ai propri partner OEM è stato proprio il colosso dei semiconduttori quotato in Borsa sulla piazza azionaria di Wall Street nel precisare come trattasi di tablet che, presentati in anteprima, sono dotati dei microprocessori Intel Atom, Intel Core ed Intel Core vPro.

Tra questi ci sono anche i nuovi tablet con microprocessore Atom Z2760, quello riportante in particolare “Clover Trail” come nome in codice. In accordo con quanto reso noto da Intel con un comunicato ufficiale, i partner che per i tablet hanno adottato i microprocessori sopra indicati sono la Acer, Zte, Asus, Samsung, Dell. Ed ancora la Fujitsu, LG Electronics, Lenovo ed HP.



NUOVI PROCESSORI INTEL ATOM PER I NETBOOK

Entrando maggiormente nel dettaglio, i nuovi prodotti a microprocessore della Intel Corporation sono tablet e tablet convertibili che, dotati di sistema operativo Windows 8, sono ideali per la mobilità e per la multimedialità grazie alle funzioni ottimizzate, alla massima flessibilità nell’utilizzare le periferiche ed altri dispositivi esistenti. In particolare Intel sottolinea come i modelli di tablet dotati di microprocessore Atom Z2760 siano eccezionali, tra l’altro, per la lunga durata della batteria e per i tempi di reazione del dispositivo che sono molto veloci.

INTEL CON MOTOROLA E LENOVO PER TECNOLOGIA SMARTPHONE

Grazie alla tecnologia Platform Trust, che è basata su firmware, ed al Secure Boot, il nuovo processore Intel Atom Z2760 è inoltre ideale per la sua integrazione negli ambienti di computing delle aziende.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>