Tecnologie mobili al punto di svolta su scala mondiale

di Lucia Guglielmi Commenta

E così, dopo che in passato le aziende hanno spesso fatto opposizione all’uso dei dispositivi mobili, ora si sta registrando su scala globale un vero e proprio cambiamento culturale.

Utilizzare applicazioni mobili personalizzate nel presente così come nel futuro. La pensa così la maggioranza delle imprese in accordo con un’indagine che, proprio in materia di applicazioni mobili in ambito aziendale, è stata realizzata dal colosso della sicurezza digitale Symantec.

Al riguardo l’Information Tecnology, arrivata ad un punto di svolta su scala mondiale nel campo delle applicazioni in mobilità, si sta focalizzando in particolare sul raggiungimento del giusto equilibrio tra i rischi ed i benefici.



VELOCIZZARE AVVIO WINDOWS CON QUICK STARTUP

Questo perché dall’indagine, in accordo con un comunicato ufficiale emesso proprio da Symantec, ci sono ben 4 aziende su dieci, tra quelle interpellate, che in materia di rischi IT individuano tra i dispositivi più “sensibili” proprio quelli mobili. L’approccio alla mobility in campo IT, quindi, deve affrontare nuove ed importanti sfide al fine di fornire protezione dai rischi ma anche più produttività ed agilità a livello di business.

MAPPA MINACCE IN RETE

E così, dopo che in passato le aziende hanno spesso fatto opposizione all’uso dei dispositivi mobili, ora si sta registrando su scala globale un vero e proprio cambiamento culturale per cui i team IT sono chiamati a nuove sfide nel soddisfare le esigenze dei clienti dal punto di vista relativo alla sicurezza, e da quello dello sviluppo di efficienti applicazioni mobili visto anche il proliferare di dispositivi come le tablet e gli smartphone.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>