uTorrent: visualizzare i video durante il download

di Luca Bruno Commenta

Nuova funzionalità per uTorrent che permette di visualizzare in streaming il video che si sta scaricando.

utorrent-stream1

uTorrent è uno dei client più diffusi per gli utilizzatori dei file torrent sulla rete.
Una nuova funzionalità dell’ultima versione uscita rappresenta un’interessante novità per gli utilizzatori, la capacità del programma, in fase di scaricamento, di visualizzare in streaming il video in download.

utorrent era stato rilasciato per la prima volta nel 2001, molto prima quindi che i siti di streaming video come YouTube fossero presenti su Internet, se non allo stadio di semplici sperimentazioni.
Allora, comunemente, chi voleva guardare un video doveva metterlo in download ed in seguito guardarselo una volta che il video era stato completamente scaricato.

Alla fine del decennio nel quale i file BitTorrent sono tra i più scaricati nell’ambito del file sharing, la condivisione di file sulla rete, e con l’avvento della banda larga un po’ dappertutto, scaricare i video è diventata non più questione di giorni ma al massimo di qualche ora.

Il che tuttavia, vista la diffusione dei video in streaming, che si vedono immediatamente, anche aspettare qualche ora può già diventare un aspetto fastidioso.

Viziati dai numerosi siti di video streaming, che hanno registrato un’impennata di popolarità dal lancio di YouTube nel 2005, molti utenti della rete vogliono avere subito a disposizione il video, e non sono più disposti ad aspettare. Ecco che per far fronte a questa esigenza uTorrent ha implementato nel suo software la possibilità di vedere i film nel momento in cui vengono scaricati.

Anche se molti altri client BitTorrent hanno già attuato simili funzionalità di streaming, quella proposta da uTorrent sembra al momento la più promettente.

Gli utenti devono semplicemente cliccare sul tasto play accanto al download, aspettar qualche secondo o alcuni minuti e quando il pulsante diventa verde il video è pronto per essere visionato in streaming.

Per impostazione predefinita, uTorrent è configurato per utilizzare il lettore video DivX Web Player, ma si può cambiare nelle preferenze, magari mettendoci VLC che sembra essere in grado si supportare un più alto numero di file.
Sembra inoltre che, nonostante la funzionalità di visione in streaming, la velocità di download non subisca rallentamenti di rilievo.

La versione beta della nuova release di uTorrent la trovate qui

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>