App Samsung Smart Tv della Polizia di Stato

di Filadelfo Scamporrino Commenta

La Samsung Electronics Italia e la Polizia di Stato, infatti, hanno collaborato insieme per far nascere un’applicazione, che, attraverso la Smart Tv di Samsung, permette di essere sempre aggiornati.

E’ nato un nuovo canale che permette ai cittadini di mettersi agevolmente in comunicazione con la Polizia di Stato. La Samsung Electronics Italia e la Polizia di Stato, infatti, hanno collaborato insieme per far nascere un’applicazione che, attraverso la Smart Tv di Samsung, permette di essere sempre aggiornati attraverso il sito Internet Poliziadistato.it.

A darne notizia è stata proprio la Polizia di Stato nel sottolineare di conseguenza come la Smart Tv non offra solo intrattenimento, ma anche applicazioni e servizi utili per i cittadini. Questa nuova applicazione si va così ad aggiungere alle App, lanciate già da diverse settimane, che permettono allo stesso modo di accedere ai contenuti del sito Internet Poliziadistato.it in mobilità attraverso l’utilizzo delle tablet e degli smartphone Samsung.




SAMSUNG GALAXY NOTE

Nel dettaglio, si può accedere al servizio multilingue per le verifiche sui permessi di soggiorno, si possono visualizzare i video pubblicati sul sito Internet Poliziadistato.it, e presenti anche sul canale Youtube della Polizia, ma si possono anche acquisire le informazioni e le notizie in tempo reale. L’App si può scaricare o dal sito della Polizia, oppure dal Samsung Apps per i dispositivi radiomobili, tablet e smartphone, che funzionano con l’ambiente operativo Android.

SAMSUNG LANCIA TV 3D IN ITALIA A MARZO

Dal sito Internet della Polizia di Stato è tra l’altro possibile accedere alla sezione del Portale Youtube dove c’è sia il video che fornisce indicazioni utili per l’installazione della Samsung Smart Tv, sia quello che permette di capirne in pieno il relativo funzionamento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>