SimCity Digital Deluxe in preorder

di Filadelfo Scamporrino Commenta

Il sito Internet di riferimento è quello dello store della Origin, da dove il videogioco si può prenotare per personal computer con download diretto in inglese.

Per chi ama gestire, costruire e difendere le città. Insomma per chi vuole fare il sindaco nel mondo virtuale dal prossimo 7 marzo del 2013, presso i rivenditori specializzati ed autorizzati, sarà possibile acquistare il videogioco SimCity.

Intanto però la versione beta del videogioco sarà disponibile proprio in questi giorni per coloro che entro il 21 gennaio scorso si sono registrati al sito www.simcity.com/beta. Ne da notizia il sito Internet Ea.com nel precisare che SimCity, sviluppato dalla Maxis, è già disponibile per l’acquisto online in preorder.



VIDEOGIOCHI GRATIS SUI TELEFONINI SPOPOLANO

Il sito Internet di riferimento è quello dello store della Origin, da dove il videogioco si può prenotare per personal computer con download diretto in inglese per l’Europa e le Americhe, in italiano, svedese, ceco, portoghese per Portogallo e Brasile.

NUOVI PROCESSORI INTEL ATOM PER I NETBOOK

Ed ancora nelle lingue spagnolo, russo, danese, polacco, francese, olandese, tedesco, ungherese e norvegese. Incluso nel pacchetto online di SimCity Digital Deluxe c’è anche il “Parco dei diamanti” e dei coupon per complessivi 50 euro quali sconti per i successivi acquisti.

SISTEMI OPERATIVI PIU’ ATTACCATI DAGLI HACKER

Ideato dalla Maxis, SimCity è uno dei giochi di simulazione più amati. La prima uscita risale al 1989, dopodiché del videogioco sono uscite numerose versioni ed anche degli spin off che si sono ispirati al videogame manageriale. Insieme a videogiochi come Tetris, Super Mario Bros. e Warcraft, i videogiochi della serie di SimCity sono considerati tra i più importanti ed acclamati per il settore ludico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>