World of Tanks concorso da centomila dollari

di Filadelfo Scamporrino Commenta

Il primo GeForce eSports World of Tanks Open Tournament è un torneo mondiale a partecipazione gratuita, ed è aperto ai giocatori di tutto il mondo.

Si sono aperte nella giornata di ieri, giovedì 21 marzo del 2013, le pre-registrazioni alla prima edizione del GeForce eSports “World of Tanks“, un torneo mondiale che assegna un montepremi finale pari a ben 100 mila dollari.

Ne da notizia con un comunicato ufficiale la Nvidia nel sottolineare come i partecipanti da ogni angolo del mondo si sfideranno, oltre che per vincere il montepremi finale, anche per aggiudicarsi le schede grafiche GeForce serie GTX 600.



VIDEOGIOCHI GRATIS SUI TELEFONINI SPOPOLANO

Le registrazioni al primo GeForce eSports World of Tanks Open Tournament si apriranno invece il prossimo 28 marzo del 2013 e si chiuderanno dopo due settimane. Il concorso mondiale è direttamente associato alle sfide con World of Tanks, lo sparatutto multiplayer online del momento che di recente ha fatto registrare il primato mondiale di utenti connessi contemporaneamente.

LETTORE MP3 CON PANNELLO A SFIORAMENTO

Il primo GeForce eSports World of Tanks Open Tournament è un torneo mondiale a partecipazione gratuita, ed è aperto ai giocatori di tutto il mondo con iscrizione e regolamento che, dal 28 marzo del 2013, saranno disponibili dal 28 marzo del 2013.

INTEL CON MOTOROLA E LENOVO PER TECNOLOGIA SMARTPHONE

Il primo GeForce eSports World of Tanks Open Tournament è suddiviso in cinque aree di sfida a livello geografico: le Americhe, “Taiwan, l’Australia, la Corea e Singapore“, la Russia, la Cina e l’Europa. Da ciascuna delle cinque aree usciranno cinque finalisti per la partecipazione alle “Grand Finals” con viaggio che sarà interamente spesato in una località che è ancora in fase di definizione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>