Come scannerizzare con Mac

di Martina Oliva Commenta

Eseguire la scansione di uno o più documenti è un’operazione che può rivelarsi particolarmente utile in una gran varietà di circostanze.

Foto di un MacBook

Effettuare delle scansioni non è affatto complicato ma nel caso in cui si ritrovi ad avere a che fare per la prima volta con un Mac riuscire nell’impresa potrebbe risultare difficile. Andiamo quindi a scoprire la procedura che bisogna seguire per scannerizzare con Mac senza problemi.

La prima cosa che va fatta per scannerizzare con Mac consiste nell’accertarsi che lo scanner o la stampante multifunzione che si desidera utilizzare sia stata riconosciuta correttamente dal computer. Per far ciò è necessario aprire Preferenze di sistema, fare clic su Stampa e scanner ed assicurarsi del fatto che nella finestra che si apre ci sia il nome del proprio scanner o della propria stampante. Qualora così non fosse significa che il Mac non è stato in grado di riconoscere la periferica e che quindi vanno scaricati ed installati i relativi driver. Per reperire i driver generalmente è sufficiente fare qualche ricerca su Google.

Una volta effettuata questa operazione per scannerizzare con Mac sarà sufficiente avviare l’utility Acquisizione Immagine dalla cartella Altro del Launchpad, selezionare il nome dello scanner o della stampante dalla barra laterale di sinistra presente nella finestra che si apre e cliccare sul pulsante Scansione che si trova in basso a destra.

In pochi istanti la versione digitale del documento scansionato verrà visualizzata direttamente sullo schermo e potrà poi essere salvata nella cartella Immagini di OS X con il nome predefinito di “scansione” (senza virgolette).

Eventualmente è anche possibile impostare le proprietà avanzate della scansione, come ad esempio il formato e la risoluzione dell’immagine da ottenere, semplicemente cliccando sul pulsante Mostra dettagli di Acquisizione Immagine

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>