Stampare wireless da iPhone e iPad con qualsiasi stampante

di Alessandro Bombardieri Commenta

airprint20101116-530x276

Nonostante si vada sempre più verso il digitale, le stampanti hanno ancora un ruolo piuttosto importante al giorno d’oggi. Con i dispositivi portatili Apple (iPhone e iPad) è possibile stampare wireless con la propria stampante da qualsiasi parte del mondo, usando la funzione chiamata AirPrint.

Se la vostra stampante include la funzione AirPrint, per configurarla è sufficiente collegare il device iOS e la stampante alla stessa rete Wi-Fi. Per testare la connessione provate ad aprire l’app Note, scrivete qualcosa quindi selezionate l’opzione di stampa, e la stampante AirPrint dovrebbe comparire nell’elenco. Se la stampante non dovesse essere presente effettuate la scansione delle stampanti.

Se la stampante invece non include la funzione AirPrint, è possibile ricorrere ad applicazioni di terze parti che permettono comunque di stampare wireless, facendo “pensare” al dispositivo iOS che la stampante supporti la funzione. In questo caso, la comunicazione invece che andare direttamente da iOS alla stampante, passerà prima per il computer. Gli utenti Windows possono scaricare O’Print, mentre gli utenti Mac possono scaricare HandyPrint.

Dopo aver installato il programma, sul computer sarà visibile l’elenco delle stampanti connesse, quindi bisognerà scegliere quale abilitare per la comunicazione con iPhone o iPad. Anche in questo caso, per testare la connessione provate ad aprire l’app Note, scrivete qualcosa quindi selezionate l’opzione di stampa, e la stampante AirPrint dovrebbe comparire nell’elenco. Se la stampante non dovesse essere presente effettuate la scansione delle stampanti. Ovviamente nel caso della stampante senza funzione AirPrint integrata, il computer deve rimanere acceso e connesso alla rete WiFi mentre si stampa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>