iPhone OS 4.0 multitasking

di Alessandro Bombardieri Commenta

Ad Apple spetta il compito di creare un sistema che sappia gestire facilmente tutti i processi attivi.

iphone-firmware

Si continua a parlare del prossimo aggiornamento firmware di iPhone, il tanto atteso 4.0, di cui però non si conosce ancora una possibile data di rilascio.

Le ultime indiscrezioni si focalizzano sopratutto sul tanto agognato multitasking, ossia la possibilità da parte del sistema operativo di fare girare in background della applicazioni, in modo che rimangano attive anche se non sono visibili a schermo.

Questa carenza è una delle principali da sempre indicate dai possessori di iPhone e dai detrattori del telefono Apple, insieme alla mancanza di un supporto per Adobe Flash.

A dire il vero però, l’iPhone è già in grado di supportare il multitasking però lo utilizza solamente per alcune applicazioni native del telefono, come per esempio SMS, Mail, iPod, Nike+ ma non può essere sfruttato da applicazioni di terze parti scaricate dall’App Store.

Ovviamente l’assenza di questa funzione limita non poco la potenza del dispositivo, che potrebbe ancora diventare più apprezzato con il suo inserimento. Tuttavia Apple dovrà lavorare (e secondo le ultime indiscrezioni lo sta già facendo) più che altro sulla creazione di un sistema per gestire al meglio le applicazioni aperte in background, una sorta di task manager, in quanto tecnicamente il multitasking è già possibile come detto.

Perciò alla casa di Cupertino spetta il compito di creare un sistema che sappia gestire facilmente tutti i processi attivi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>