Provare acconciature con Hollywood Makeover

di Stefania Russo Commenta

Le dive di Hollywood sono senza dubbio quelle che lanciano le mode in fatto di vestiti e acconciature, a tutte le done almeno una volta..

Hollywood Makeover

Le dive di Hollywood sono senza dubbio quelle che lanciano le mode in fatto di vestiti e acconciature, a tutte le donne almeno una volta è venuto in mente di andare dal parrucchiere con la foto di un’attrice o di una cantante per farsi fare un’acconciatura praticamente identica, in questo caso però prima di ritrovarci con dei capelli che non si intonano per niente con il nostro viso possiamo utilizzare un servizio offerto da InStyle.

Il servizio si chiama Hollywood Makeover e consente di “provarevirtualmente l’acconciatura di una star di Hollywood, il tutto senza spendere neanche un centesimo e senza fare danni.


Per utilizzare il servizio basta cliccare sul link in fondo al post e caricare una foto personale, dopodichè non resta che iniziare a “provare” le varie acocnciature delle star, semplicemente scorrendo le pagine e cliccando sulle varie miniature. Una volta trovata quella che fa al caso vostro potete anche mostrarla ad amici e parenti inserendo l’immagine nel proprio sito internet o blog tramite il codice embed oppure attraverso Facebook, Twitter o MySpace.


Hollywood Makeover è un servizio completamente gratuito che non richiede registrazione e che siamo sicuri sarà molto apprezzato dalle donne, anche se non si desidera assomigliare ad una star di Hollywood questo servizio è utile anche nel caso in cui si vuole cambiare acconciatura e si vogliono provare diverse soluzioni.

Oltre ai capelli, poi, Hollywood Makeover consente di cambiare anche altri aspetti del proprio look, opzione questa utile nel caso in cui si desidera fare uno scherzo a qualcuno.

Per accedere a Hollywood Makeover clicca qui

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>