Recuperare documenti danneggiati o corrotti con Save Office Data

di Alessandro Bombardieri Commenta

Save Office Data consente di estrapolare il testo dai file di Office o anche di OpenOffice danneggiati o corrotti.

A molti sarà successo di trovarsi un documento di testo corrotto o danneggiato, e purtroppo la maggior parte delle volte ci si deve arrendere e rinunciare ad aprire il file.

Se però il documento in questione è necessario e va assolutamente ripristinato, si può provare ad usare Save Office Data, un servizio online e completamente gratuito che ha il compito di estrapolare nuovamente il testo dai file di Office o anche di OpenOffice danneggiati o corrotti.

Save Office Data si usa tranquillamente senza effettuare nessuna registrazione e senza installare nessun programma sul computer. Una volta connessi al sito, dovremo concentrarci solo sulla parte in basso a destra.

Cliccando su “Scegli file” si aprirà una finestra, dalla quale dovremo selezionare il documento che vogliamo ripristinare dal nostro pc. Una volta cliccato OK possiamo allora selezionare “Upload File“.

Dopo qualche secondo verremo re-indirizzati alla pagine del risultato. A questo punto ci basterà cliccare sul link che è comparso, per effettuare il download del documento sistemato in formato .zip.

I tipi di file supportati sono tantissimi, tra documenti, fogli di calcolo e presentazioni: doc, docm, docx, dotm, dotx, odt, ott rtf, stw, sxw; xlam, xls, xlsb, xlsm, xlsx, xlt, xltm, xltx, xlam, ots, ods, stc, sxc; ppsm, ppsx, pptm, pptx, sxi, sti, odp, otp.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>