Come unire PDF su Mac

di Redazione Commenta

A prescindere dal sistema operativo che vien utilizzato di software grazie ai quali è possibile modificare i PDF ne esistono a bizzeffe. Chi desidera agire sui propri file PDF unendoli ed utilizza un Mac non ha però bisogno di ricorrere all’impiego di alcun programma extra.

Foto che mostra un iMac

Nell’app Anteprima disponibile di default su tutti i Mac è infatti integrata una funzione grazie alla quale è possibile unire file PDF senza dover ricorrere all’utilizzo di ulteriori programmi. Scopriamo quindi che cosa bisogna fare per unire file PDF su Mac.

Per unire due o più PDF su Mac la prima cosa che va fatta è quella di aprire l’app Anteprima facendo doppio click sul documento su cui si desidera agire. Una volta aperto il documento si dovrà cliccare sul pulsante Menu vista posto in alto a sinistra e si dovrà poi selezionare la voce Miniature dal menu che comprare. A questo punto utilizzando il mouse dovranno essere trascinati tutti i documenti che si desidera unire nella barra laterale di Anteprima andando poi a riordinare così come desiderato.

Dopo aver organizzato i documenti PDF sarà necessario richiamare il comando stampa. Per fare ciò si dovrà selezionare il menu file e fare click sulla voce Salva come PDF dal menu a tendina PDF visualizzato. Si dovrà quindi scegliere la cartella in cui salvare il documento, si dovrà digitare il nome che si desidera segnare al file mediante l’apposito campo di testo e, per concludere, si dovrà fare click sul pulsante Salva.

Fatto! Ora il file PDF risulta unito e potrà essere visualizzato semplicemente recandosi nella posizione del salvataggio e facendo doppio click su di esso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>