Copiare hard disk con HDD Raw Copy

di Alessandro Bombardieri Commenta

HDD Raw Copy permette di clonare un disco fisso...

Effettuare un regolare backup dei propri dati (almeno i più importanti) è un’operazione sempre molto consigliata. A volte però può capitare di dover fare un backup completo, e non solamente il classico copia-incolla di file.

Per eseguire questa funzione è possibile usare diversi programmi appositi tra cui HDD Raw Copy, un applicativo freeware per sistemi operativi Windows che permette di effettuare una copia perfetta di un hard disk.

Il programma in questione esegue una copia di basso livello di tutti i settori del disco fisso, andando praticamente a clonare l’hard disk settore per settore. HDD Raw Copy supporta i dischi SATA, IDE, SAS, SCSI e SSD ma può operare anche su USB, Firewire, MMC, Memory Stick e SD.

Utilizzare il programma è molto facile, infatti una volta avviato il software comparirà una lista dei dischi collegati al computer. Selezionato il disco d’interesse sarà sufficiente premere il pulsante Continue per avviare la copia dell’hard disk.

HDD Raw Copy supporta tutti i file system, inoltre se trova dei settori danneggiati li salta in automatico per non bloccare il processo di copia. Il programma, una volta terminata la clonazione del disco, crea un’immagine compressa dell’hard disk.

Tra le varie funzioni del software c’è quella di Data Recovery, che tenta di recuperare file da un disco danneggiato, c’è la possibilità di effettuare una migrazione da un disco ad un altro, c’è la possibilità di ripristinare l’hard disk all’ultimo backup effettuato e poi la funzione classica di backup.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>