Terminare applicazioni iOS dalla Home Screen con AppSwiper

di Gianni Puglisi Commenta

AppSwiper-iOS-Kill

AppSwiper è un utile tweak per iOS che consente di visualizzare e terminare le applicazioni direttamente dalla Home Screen di iOS, permettendo anche di visualizzare quanta memoria viene occupata da una determinate applicazione.


Con questo tweak, le applicazioni che sono in esecuzione in background sono riconoscibili dalla altre direttamente dalla SpringBoard, infatti AppSwiper evidenzia le applicazioni in esecuzione e permette anche di terminarle direttamente dalla schermata Home.

AppSwiper aggiunge un menu personalizzato nelle opzioni del sistema, dove possono essere configurati tutti i parametri. È possibile per esempio scegliere il colore dell’evidenziazione da mostrare sotto alle icone delle apps, così come l’opacità. Ovviamente per il migliore risultato è bene scegliere il colore e l’opacità in base allo sfondo attivo.

AGGIORNARE IOS SENZA ITUNES

Una volta installato il tweak ed impostate le opzioni, è sufficiente andare sulla SpringBoard ed avviare un’app qualsiasi. Sotto l’icona il nome dell’app verrà quindi evidenziato, a conferma che l’app è in esecuzione in background. Per terminare il processo dell’app in questione è sufficiente trascinare la stessa verso l’alto nella Home Screen: verrà chiesta la conferma per poter ‘killare’ il processo. In alternativa è possibile disattivare l’opzione Confirmation Alert nelle impostazioni del tweak, così che non venga chiesta conferma ogni volta che si killa un’app.

Purtroppo questa gesture funziona solamente con le apps presenti sulla Home Screen, non funziona quindi per le app all’interno delle cartelle. Inoltre non vengono evidenziate le cartelle, anche quando al loro interno ci sono apps attive. AppSwiper viene venduto al prezzo di 99 centesimi di dollaro, è gratis per chi ha già acquistato l’app Auto App Killer.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>