Come visualizare i file nascosti su Windows 7

di Martina Oliva Commenta

Allo stato attuale delle cose sono ormai in molti gli utenti che si servono di Windows 8 e di Windows 8.1 ma sono altrettanto numerosi coloro che continuano ad utilizzare Windows 7. Proprio per questo alcuni utenti potrebbero ancora chiedersi come effettuare specifiche operazioni per quanto riguarda il sistema operativo in questione.

Foto che mostra un utente che utilizza un computer con Windows 7

A tal proposito chi desidera sapere come fare per visualizzare i file nascosti su Windows 7 sarà sicuramente ben felice di leggere le seguenti righe. Per visualizzare i file nascosti su Windows 7 è necessario mettere in atto una semplice ma apposita procedura.

Per visualizzare i file nascosti su Windows 7 è innanzitutto indispensabile aprire una qualsiasi cartella del computer in modo da accedere a Esplora Risorse di Windows. Nella finestra che si apre si dovrà poi cliccare sul pulsante Organizza e selezionare la voce Opzioni cartella e ricerca dal menu che compare per accedere al pannello con le impostazioni per la visualizzazione di file e cartelle.

Successivamente sarà necessario cliccare sulla scheda Visualizzazione contenuta nella finestra che si apre, mettere il segno di spunta accanto alla voce Visualizza cartelle, file e unità nascosti e fare clic prima su Applica e poi su OK per salvare le impostazioni.

Facendo in questo modo viene abilitata l’opzione per visualizzare i file nascosti su Windows 7, il tutto senza neppure bisogno di riavviare il computer o uscire da Esplora Risorse di Windows.

Da notare che per distinguere i file nascosti da quelli normali è sufficiente prestare attenzione al fatto che i primi hanno delle icone semi-trasparenti.

Per rendere un file normale nascosto basta fare clic destro su di esso, selezionare la voce Proprietà dal menu che compare, mettere il segno di spunta accanto alla voce Nascosto e cliccare su OK.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>