Flash è ancora meglio di HTML5 secondo alcuni test

di Alessandro Bombardieri Commenta

Questi test tuttavia ribaltano il pensiero comune attuale che vorrebbe HTML5 molto più performante e meno succhia risorse di Flash.

html5

Di recente si è aperto un forte scontro tra le tecnologie Flash di Adobe ed HTML5, che secondo molti dovrebbe rappresentare il nuovo modo di fare web. Jan Ozer, esperto di digital video, ha svolto in tal senso dei test molto interessanti, mettendo a confronto Flash ed HTML5 su diversi browser e su diversi OS.

Questi test tuttavia ribaltano il pensiero comune attuale che vorrebbe HTML5 molto più performante e meno succhia risorse di Flash.


In Mac OS X, usando il browser Safari, HTML 5 ha consumato il 12,39% di risorse della CPU, contro il 37,41% di Flash 10.0 e il 32,07% di Flash 10.1. Su Firefox il risultato è stato lo stesso mentre su Chrome tutte e due le tecnologie hanno usato addirittura il 50% della CPU.

Perciò su sistemi Mac sembra vero che HTML5 sia meglio però su sistemi Windows, usati dal 90% degli utenti pc è l’inverso. I test condotti da Ozer hanno mostrato che su Windows Flash dimostra maggiore efficienza.

Per esempio in Google Chrome, Flash 10.0 è risultato più efficiente di HTML 5 del 24%, mentre la versione 10.1 addirittura del 58%. Questo è dovuto soprattutto all’introduzione in Flash per Windows dell’accelerazione hardware, ancora assente su Mac e Linux.

Vedremo come andrà a finire, e chi vincerà questa sfida, che potrà segnare il futuro di iPad di Apple, il quale ha deciso di non supportare ancora Flash.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>