Safari 4 versione beta disponibile per il download

di Stefania Russo 1

Apple ha appena rilasciato la versione beta di Safari 4 che, rispetto alla precedente versione, presenta notevoli miglioramenti..

safari-4 beta

Apple ha appena rilasciato la versione beta di Safari 4 che, rispetto alla precedente versione, presenta notevoli miglioramenti e l’aggiunta di una serie di nuove caratteristiche tecniche. Tra le novità presenti nella nuova versione del browser Apple la più evidente è sicuramente l’interfaccia, tra l’altro molto simile a quella di Google Chrome.

Per quanto riguarda, invece, le caratteristiche propriamente tecniche, gli sviluppatori Apple hanno parlato di una estrema velocità del nuovo browser, in grado di caricare una pagina web in tempi molto inferiori rispetto ad Internet Explorer e a Firefox. Chi ha già avuto occasione di testare la versione beta di Safari 4 ha confermato ampiamente questa caratteristica che sicuramente sarà una delle più apprezzate: a nessuno, infatti, piace star lì ad aspettare il caricamento di una pagina. La maggiore velocità del nuovo browser, nel dettaglio, è data dall’utilizzo di Nitro, un nuovo motore JavaScript in grado di rendere Safari 4 molto più veloce rispetto ad alcuni dei suoi principali concorrenti.


Safari 4, inoltre, è stato arrichito con alcune utili funzionalità come “Top Sites“, in grado di mostrare un anteprima dei siti web più visitati con possibilità di zummare una determinata anteprima, funzionalità già offerta da Google Chrome e Opera e che, tra le altre cose, è suscettibile di personalizzazione da parte dell’utente che potrà scegliere se visualizzare 6, 12, o 24 pagine.

Altra nuova caratteristica è la “Full History Search“, funzionalità che consente all’utente di andare a ricercare gli URL dei siti visitati, ricerca che può essere effettuata anche mediante l’inserimento del titolo o del contenuto delle pagine web visitate.


Altra novità è “Cover Flow” che consente di esaminare la cronologia dei siti visitati tramite anteprime, funzionalità molto utile se si intende andare a ricercare una pagina web già visitata della quale non si ricorda l’indirizzo o il titolo.

Safari 4, inoltre, integra il supporto alle tecnologie HTML 5 e CSS3, circostanza che gli ha consentito di superare l’Acid3 test con un risultato di 100/100.

Non c’è alcun dubbio, una ventata di novità per Safari era assolutamente necessaria e le nuove caratteristiche hanno sicuramente reso il browser di casa Apple più utile, funzionale e accattivante.

Per scaricare la versione beta di Safari 4 clicca quì

Fonte | ReadWriteWeb

Commenti (1)

  1. safari è sicuramente uno dei browser più veloci ma avrete notato come, da un punto di vista strutturale e grafico ricorda tantissimo altri browser. L’ho personalmente proato, è veloce ma poco di più rispetto a firefox e chrome.
    Ciao

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>