Tablet Samsung Galaxy Tab 7.0 Plus

di Filadelfo Scamporrino Commenta

Tablet elegante e raffinata per chi vuole vivere e gestire la comunicazione in tutta comodità ed in piena mobilità, ovunque ci si trovi.

Un processore potente, rigorosamente dual core, con una velocità pari a 1,2 Ghz, ed una memoria che, pari a ben 16 GB, è comunque espandibile utilizzando le schede microSD. Ed ancora un display ad alta risoluzione da 7 pollici, massima versatilità, e prestazioni racchiuse in uno spessore pari ad appena 10 millimetri.

Sono questi i numeri di Samsung Galaxy Tab 7.0 Plus, una tablet dalla potenza compatta, elegante e raffinata per chi vuole vivere e gestire la comunicazione in tutta comodità ed in piena mobilità, ovunque ci si trovi.


NUOVO LETTORE MP3 SAMSUNG R2

La tablet Samsung Galaxy Tab 7.0 Plus è dotata di sistema operativo Android 3.2 Honeycomb, un display con risoluzione 1024 x 600, ed ha un peso che non arriva a 350 grammi. Tra i servizi inclusi ed associati attualmente all’acquisto della tablet Samsung Galaxy Tab 7.0 Plus c’è un anno di abbonamento sia alla Gazzetta dello Sport Digital Edition, sia al Corriere della Sera. In questo modo per un anno intero le notizie dall’Italia e dal mondo, comprese quelle sportive, saranno per l’utente sempre a portata di dito.

SMARTPHONE E CELLULARI PIU’ VENDUTI

Il tutto fermo restando che, dall’Android Market, l’utilizzatore della tablet Samsung Galaxy Tab 7.0 Plus ha a disposizione la bellezza di oltre 200 mila applicazioni, con buona parte di queste rigorosamente gratis. Possedere la Samsung Galaxy Tab 7.0 Plus significa anche avere un dispositivo fortemente orientato alla multimedialità, ovverosia per giocare, per vedere i film, per sfogliare le foto e per ascoltare la musica visto che è in grado di riprodurre tutti i formati audio più comuni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>