Malware Android 2012

di Filadelfo Scamporrino Commenta

La piattaforma Android è sempre più diffusa a seguito del proliferare di smartphone e di tablet utilizzati in tutto il mondo.

Il codice malizioso, ovverosia il malware, su piattaforme Android sta facendo registrare in queste ultime settimane un ritmo di crescita esponenziale con conseguenti rischi per la sicurezza. Lo rivela un’ultimissima indagine a cura di Kaspersky Lab, da cui è in particolare emerso come nel 2011 gli esperti della società abbiano rilevato ben 82 mila varianti di malware Android.

Ma queste minacce, solo all’inizio del corrente anno, si sono moltiplicate fino ad arrivare a ben 360 mila a causa della predilezione degli hacker e dei criminali informatici per la piattaforma Android che è sempre più diffusa a seguito del proliferare di smartphone e di tablet utilizzati in tutto il mondo.


NUOVI MALWARE PIU’ ATTIVI E PERICOLOSI

Come proteggersi allora? Ebbene, proprio Kaspersky Lab di recente ha lanciato Kaspersky Tablet Security, un prodotto che è in grado di proteggere il proprio tablet Android dagli attacchi hacker ma anche dal furto o dallo smarrimento del dispositivo.

ATTACCHI MIRATI MALWARE PIU’ COMUNI

Kaspersky Tablet Security agisce in tempo reale ed in modalità residente anche contro tutti quei siti potenzialmente nocivi e truffaldini attraverso i quali spesso i criminali informatici tentano di sottrarre i dati sensibili dell’utente, a partire da quelli con cui si effettuano operazioni importanti come quelle legate all’online banking. Kaspersky Tablet Security ha tra l’altro superato importanti test comparativi che confermano come il prodotto sia attualmente tra i migliori sul mercato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>