Avast Internet Security 6

di Lucia Guglielmi Commenta

Uno dei software antivirus gratuiti più utilizzati in Rete dai privati è avast!, che si presenta come un programma di protezione del PC snello, efficiente ed anche poco invasivo. Ma oltre alla versione free c’è anche quella a pagamento.

Uno dei software antivirus gratuiti più utilizzati in Rete dai privati è avast!, che si presenta come un programma di protezione del PC snello, efficiente ed anche poco invasivo. Ma oltre alla versione free c’è anche quella a pagamento che in ogni caso è da valutare se il computer rimane acceso e connesso molte ore al giorno, e magari si effettuano operazioni “sensibili” come gli acquisti online e le transazioni bancarie.

Al momento la Avast Software propone avast! Internet Security 6, un software antivirus che, poggiando sulla nuova tecnologia denominata “SafeZone”, offre protezione a 360 gradi dalle transazioni delicate, e dagli attacchi da parte degli hacker. Inoltre, avast! Internet Security 6 è efficiente anche per poter utilizzare in tranquillità le chat ed i social network, nonché per la protezione della propria identità e per non correre rischi digitali come quelli del phishing e di altre truffe telematiche messe in atto dai criminali informatici.



ANTIVIRUS GRATIS PER UTILIZZO DOMESTICO

Ricordando che prima di installare avast! Internet Security 6 occorre rimuovere tutti gli eventuali altri software antivirus presenti sul proprio personal computer, il programma richiede che sull’elaboratore sia installato un sistema operativo Windows.

ANTIVIRUS GRATIS MEGLIO DI QUELLI A PAGAMENTO

In particolare, avast! Internet Security 6 “gira” su macchine con sistema operativo di Microsoft Windows 7, Windows Vista, con la sola esclusione della Starter Edition, e su Microsoft Windows XP con installata quantomeno la Service Pack 2. A completamento dei requisiti di sistema servono poi almeno 380 MB di spazio libero sul disco fisso, ed almeno 256 MB di memoria RAM.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>